in Arte

Akie: l’artista che trasforma i sassi in animali

Si chiama Akie Nakata ma da tutti è conosciuta semplicemente come Akie. Akie trasforma i sassi in adorabili dipinti da tenere nel palmo della mano. La sua creatività viene ispirata dalle forme delle pietre che vanno poi a trasformarsi negli animali.

Akie ha iniziato a collezionare pietre fin da piccola per poi iniziare a dipingerle dal 2011 quando la forma di una pietra le ha ispirato il primo animale, un piccolo coniglietto.

Akie in un’intervista al My Modern Met ha precisato “sono le pietre a raccontarmi le loro intenzioni, quando le incontro sono loro a darmi lo spunto su come andare avanti e cosa creare. Per completare un’opera non guardo però alla fine quanto somiglia ma se la pietra mi trasmette vita.”

“Le pietre assistono silenziosamente il corso della storia e al loro interno hanno tantissime storie da raccontare, sta a noi tirarle fuori, a volte parlo con la pietra mentre la dipingo.”